RaiDue come Fox? La replica di Giorgio Buscaglia

di

Si alza la voce in casa Rai e indovinate perché? Ma per i telefilm ovviamente! In principio fu Gianluigi Paragone, giornalista e conduttore dell' Ultima Parola che, in un' intervista a Radio Rai, in cui si parlava della direzione editoriale del secondo canale della tv di Stato lamentava, oltre all' eccessivo peso di Roma nelle scelte rispetto a Milano, anche l' eccessiva presenza dei telefilm nel palinsesto: "RaiDue sembra Fox con un anno di ritardo. Ci sono tanti, troppi telefilm". La replica da parte di Giorgio Buscaglia, responsabile della trasmissione dei telefilm di RaiDue, non si è fatta attendere e tramite BlogTv non le ha certo mandate a dire, sottolineando che la missione di RaiDue è quella di offrire un prodotto d' intrattenimento alternativo alla fiction e al varietà, rivendicando gli ottimi risultati raggiunti dalla serie tv del canale con particolare riferimento alla rivale Italia1. E non solo: Buscaglia ha anche annunciato le novità in arrivo questa estate sulla rete tra cui la quinta stagione di Supernatural, la terza di Private Practice, la sesta ed ultima di Numb3rs, la quarta di Brothers & Sisters e la settima di One Tree Hill con due serie assolutamente inedite come Countdown, un poliziesco tedesco che racconta le indagini dalla fine per poi scoprirle a ritroso fino all' inizio, e La spada della verità, una serie fantasy già trasmessa da Sky.

Quanto è interessante?
0
RaiDue come Fox? La replica di Giorgio Buscaglia