Netflix

Raising Dion: Jason Ritter si unisce a Michael B. Jordan nella serie di supereroi Netflix

di

Deadline riporta che l'attore di Person of Interest e Kevin (Probably) Saves The World Jason Ritter si è unito a Michael B. Jordan nel cast della nuova serie supereroistica Netflix, Raising Dion.

Ritter interpreterà Pat, uno scienziato appassionato di fumetti collaboratore e migliore amico di Mark (Michael B. Jordan). Raising Dion racconterà la storia di una donna di nome Nicole Reese, la cui vita, dopo la morte del marito, è incentrata esclusivamente su suo figlio Dion. I normali drammi di crescere un figlio da madre single vengono amplificati quando Dion inizia a manifestare diverse abilità magiche, come i supereroi dei fumetti. Oltre a cercare di capire l'origine di questi poteri, Nicole dovrà riuscire a mantenere segreti i doni del bambino con l'aiuto del migliore amico di suo marito, Pat, e proteggere Dion da tutti coloro che cercheranno di sfruttarlo.

Ritter ha una filmografia molto varia, con ruoli che vanno da Freddy vs Jason, a Gravity Fall, passando per Parenthood. Questo ruolo rappresenta la sua prima grande incursione nel mondo dei cinecomic, sulle orme di suo fratello minore, Tyler Ritter, che ha avuto ruoli in Arrow ed Agents of S.H.I.E.L.D.

Raising Dion, prodota da Netflix, è basata su un fumetto indipendente creato da Dennis Liu e Jason Piperberg. La prima stagione sarà composta da 10 episodi, che verranno lanciati nel corso del 2019.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
0