Ransom: cancellata dopo tre stagioni la serie TV targata CBS

Ransom: cancellata dopo tre stagioni la serie TV targata CBS
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La serie TV Ransom è andata in onda per la prima volta nel gennaio del 2017, ma adesso, dopo poco più di due anni, lo show non avrà una nuova stagione a causa degli ascolti non esaltanti.

A darne la notizia è il profilo Twitter ufficiale della serie, dove si legge: "Siamo lieti e fortunati di aver condiviso con voi queste ultime tre stagioni. Sfortunatamente, dobbiamo salutare il team di CriRes. Amavamo raccontare storie di personaggi forti e intelligenti che risolvono i conflitti con le parole anziché con la violenza. Grazie per la visione."

La cancellazione dello show non stupisce particolarmente, dal momento che Ransom è stato tra i prodotti con lo share più basso, registrando nella fascia compresa tra i 18 e i 49 anni una percentuale di 0.23, corrispondente a poco più di due milioni di spettatori a episodio per la terza stagione.

La storia segue le vicende dell'esperto negoziatore Eric Beaumon, interpretato dall'attore Luke Roberts (che ha avuto un piccolo ruolo in Game of Thrones), il quale insieme alla sua squadra cerca di salvare le persone prese in ostaggio dai criminali sfruttando la forza della persuasione.

La serie tv si è ispirata alle esperienze professionali del famoso negoziatore Laurent Combalbert e del suo partner, Marwan Mery. Tra i produttori di Ransom figura Frank Spotnitz, creatore di The Man in the High Castle, serie tv di Amazon. Segnale della crisi che stava vivendo il prodotto è stato lo spostamento della programmazione durante il sabato sera.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1