Ratched, Sarah Paulson candidata ai Golden Globe: "Ho preso in prestito dai grandi"

Ratched, Sarah Paulson candidata ai Golden Globe: 'Ho preso in prestito dai grandi'
di

Nel pomeriggio di oggi sono state annunciate le nomination ai Golden Globe 2021, dominate principalmente dai titoli Netflix. E a proposito di Netflix, una delle sue serie, Ratched di Ryan Murphy, è valsa la candidatura anche alla sua protagonista, Sarah Paulson.

In una giornata all'insegna del cinema e delle serie tv come quella di oggi, in cui si è chiacchierato e si continua a chiacchierare di Golden Globe, sono i candidati (e gli snobbati) i veri protagonisti.

Tra questi vi è anche la protagonista di Ratched, Sarah Paulson, già vincitrice di un Golden Globe per la sua performance in American Crime Story.

Ai microfoni di Deadline, la Paulson ha parlato di ciò che più conta per lei nel portare sullo schermo Mildred Ratched, un personaggio reso così iconico dall'interprete dell'iterazione originale, Louise Fletcher.

"La cosa più importante per me era onorare Louise Fletcher riprendendo la sua caratteristica fondamentale che è la sua calma" ha raccontato "Se posso iniziare da qui, posso almeno avere uno scheletro su cui operare" ha spiegato l'attrice "Si tratta, come dire, di prendere in prestito dai grandi del passato. E credo che Louise Fletcher sia stata così brillante, è stato così coraggioso il suo rimanere così quieta e calma e lasciare che fosse l'audience ad avvicinarsi a lei, in un certo senso".

Candidata nella categoria "Miglior Attrice Protagonista in una serie drammatica", Sarah dovrà vedersela con Olivia Colman (The Crown), Jodie Comer (Killing Eve), Laura Linney (Ozark) ed Emma Corrin (The Crown).

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1