Reacher 3, Alan Ritchson e un'aragosta confermano il nuovo romanzo adattato dalla serie?

Reacher 3, Alan Ritchson e un'aragosta confermano il nuovo romanzo adattato dalla serie?
di

Lee Child ha confermato che il libro al centro di Reacher 3 è già stato deciso, ma in attesa di un annuncio ufficiale da parte di Prime Video il protagonista della popolare serie tv Alan Ritchson si sta divertendo a seminare indizi sui social.

In queste ore, come potete vedere dal post disponibile in calce all'articolo, l'attore di Fast & Furious ha pubblicato sulla sua pagina ufficiale del social network Instagram la foto di una succulenta aragosta, scrivendo ai suoi follower che "nella terza stagione contano i dettagli".

Per i fan della saga letteraria di Lee Child non ci sono dubbi: l'aragosta e il messaggio relativo all'importanza dei dettagli rappresentano un riferimento diretto a Persuader, settimo romanzo di Jack Reacher, noto in Italia anche con il titolo de 'La vittima designata'. Per chi non lo sapesse, la stria del libro è ambientata nel Maine, uno stato degli USA noto per le sue aragoste (come non fa che ricordarci il grande Stephen King in quasi ogni suo romanzo). A questa foto, inoltre, vanno aggiunti anche i commenti che Alan Ritchson ha lasciato sotto al post: l'attore ha infatti rinnegato alcuni libri citati dai suoi follower, come ad esempio Tripwire, Trappola mortale, ma ha risposto con emoji ammiccanti agli utenti che hanno tirato in ballo La vittima designata, sostanzialmente confermando che sarà proprio questo il libro al centro della terza stagione di Prime Video.

In attesa di ulteriori conferme o di un annuncio ufficiale, vi ricordiamo che le riprese di Reacher 3 sono già iniziate.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi