Reacher, boom di visualizzazioni su Prime: il reboot battuto soltanto da un show Netflix

Reacher, boom di visualizzazioni su Prime: il reboot battuto soltanto da un show Netflix
di

Il 2022 ha già riservato diversi programmi tv molto interessanti sulle varie piattaforme streaming. Tra i più acclamati la nuova versione di Amazon Prime del franchise di Jack Reacher, che ha debuttato con la prima stagione a febbraio. Lo show è diventato un successo travolgente ed è stato subito rinnovato per una seconda stagione.

Risultati soddisfacenti che si riflettono nei numeri dei dati rilevati da Nielsen, con Reacher che si attesta al secondo posto tra gli show maggiormente visti nella settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio. Reacher ha totalizzato 1,84 miliardi di minuti di visualizzazione, battuto soltanto dai 2,37 miliardi di minuti della serie Netflix, Ozark.

Reacher è interpretato da Alan Ritchson nei panni di Jack Reacher, un ex investigatore veterano della polizia militare che torna ad una vita da civile. Tuttavia si ritrova incastrato in un crimine che non ha commesso e deve lavorare per riabilitare il suo nome mentre, al tempo stesso, scopre una cospirazione segreta.
Alan Ritchson ha omaggiato la star che ha interpretato il personaggio al cinema; l'attore ha dichiarato che bisogna riconoscere i meriti a Tom Cruise per aver fatto conoscere il personaggio in tutto il mondo.
La prima stagione di Reacher è basata sul romanzo Killing Floor di Lee Child, il primo dei libri dell'autore su Jack Reacher. Nick Santora si è occupato dello script della prima stagione, mentre il cast comprende Malcolm Goodwin, Chris Webster, Hugh Thompson e Maria Sten.

Sul nostro sito trovate la recensione di Reacher, con la nostra analisi sulla prima stagione.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1