Per recitare in Star Trek: Picard Patrick Stewart ha posto due condizioni

Per recitare in Star Trek: Picard Patrick Stewart ha posto due condizioni
di

Il conto alla rovescia per l'inizio di Star Trek: Picard volge ormai al termine, dopo la pubblicazione della prima clip ufficiale. Se i fan non vedono l'ora di rivedere in azione Patrick Stewart, però, il settantanovenne attore era inizialmente molto meno convinto dell'idea di rientrare nel franchise.

Come ha raccontato recentemente al Graham Norton Show, riprendere il ruolo del capitano Jean-Luc Picard costituiva per lui "un grosso problema", dopo aver pubblicamente annunciato di aver concluso il suo percorso in Star Trek. Per questo è sempre stato molto cauto e titubante quando si parlava di un suo ritorno.

"Star Trek è stato meraviglioso e ha cambiato la mia vita e la mia carriera, ma avevo detto tutto e non c'era altro da dire" ha raccontato. "Ma non volevo semplicemente dire: No, io passo. Quindi sono andato alla riunione per spiegare loro perché non potevo farlo."

Ma in quella circostanza, ricorda Patrick Stewart, "mi hanno fatto un'offerta che non potevo rifiutare!". A quel punto, a quanto pare, c'erano due cose che - per quanto importanti in The Next Generation - l'attore voleva evitare, e ha dettato le sue condizioni. "Niente uniforme e niente Enterprise."

La produzione ha deciso di potervi rinunciare, e così ecco di nuovo a bordo Sir Patrick Stewart.

Star Trek: Picard, su CBS All Access dal 23 gennaio, sarà ambientato circa vent'anni dopo The Next Generation e vedrà anche il ritorno di Jeri Ryan.

Quanto è interessante?
2