La regina Lagertha ha diretto un episodio di Vikings 6: l'attrice parla dell'esperienza

La regina Lagertha ha diretto un episodio di Vikings 6: l'attrice parla dell'esperienza
di

Dopo una settima puntata straziante per Vikings 6 arriva un episodio diretto dall'attrice che interpreta la regina Lagertha. Katheryn Winnik parla dell'esperienza in cabina di regia.

Chi ha avuto modo di guardare la sesta puntata della sesta stagione saprà che il personaggio di Lagertha, uno dei più interessanti della serie, è andato incontro alla propria fine. L'attrice che ha interpretato il personaggio non ha però chiuso con Vikings: è infatti tornata in veste di regista nell'ottavo episodio, intitolato Valhalla Can Wait.

Intervistata da Variety, Katheryne Winnick ha potuto raccontare al pubblico come ha vissuto questo nuovo ruolo, mettendo in chiaro che la volontà di dirigere qualcosa in campo cinematografico era presente in lei sin dai tempi della scuola, un'attitudine che ha coltivato anche durante le riprese di altri progetti, andando ad approfondire ciò che succedeva dietro la camera da presa quando non era impegnata a recitare. Per lei è stato un onore poter ritornare nella serie e dirigere i suoi compagni di set in una puntata così emozionante.

Successivamente si è concentrata sul personaggio di Bjorn, figlio di Lagertha, e di come aver recitato a fianco dell'attore che lo interpreta l'abbia aiutata nel dirigerlo nel migliore dei modi.

"Era l'episodio di Bjorn e l'inizio della sua discesa, soprattutto perché non riesce ad accettare di non essere il re che aveva creduto di poter diventare. Dato che conosco Alex Ludwig da così tanto tempo (non solo perché ho interpretato sua madre, ma anche perché è un mio caro amico), ho potuto comprendere fino in fondo il suo personaggio e ho sentito che avevamo questa sorta di dialogo interiore per il quale conoscevo la sua personalità ma anche la sua storia personale"

Successivamente Winnick parla di come la scena in cui la camera gira intorno a Bjorn mentre recita un monologo sia stata una scelta di regia improvvisata e particolarmente audace. La scena avrebbe dovuto essere girata grazie all'ausilio del green screen, ma a causa della scarsità di tempo la regista ha deciso di riprenderla in tempo reale, scelta che ha donato autenticità al tutto, complicando ovviamente il lavoro del team di ripresa.

Non è stata l'unica sfida per lei: tra i molti imprevisti, ha dovuto affrontare un momento particolarmente drammatico quando un noto attore che avrebbe dovuto partecipare ad una scena di combattimento ha rinunciato la sera prima delle riprese. La regista si è ritrovata a dover riscrivere un'intera scena e a modificare parti importanti.

Alla fine è stata per lei un'esperienza molto positiva e le difficoltà non l'hanno di certo abbattuta. Del resto, Katheryne Winnick non si tira mai indietro di fronte ad una sfida: in una particolare scena di combattimento della sesta stagione di Vikings l'attrice ha fatto persino a meno delle controfigure.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
2