La Regina degli Scacchi, Anya Taylor-Joy: 'Confondevo le mie emozioni con quelle di Beth'

La Regina degli Scacchi, Anya Taylor-Joy: 'Confondevo le mie emozioni con quelle di Beth'
di

L'interpretazione di Anya Taylor-Joy è stata sicuramente il principale punto di forza de La Regina degli Scacchi: la star di The Witch è stata letteralmente perfetta nella sua interpretazione di Beth Harmon, grazie soprattutto ad un processo di immedesimazione a dir poco radicale.

A raccontarlo è stata l'attrice stessa, che ha spiegato in che modo fosse arrivata durante le riprese al punto di confondere le proprie emozioni con quelle del suo personaggio: "Non avevo mai avuto un'esperienza di questo tipo nei panni di un personaggio. Ogni giorno, le sue emozioni saltavano fuori. E io pensavo tipo: 'Sono io? È lei? Come devo reagire a questa cosa?" ha raccontato Taylor-Joy.

La star di The New Mutants ha poi parlato anche del suo approccio con il mondo degli scacchi: "Comprendere la teoria ed essere in grado di metterla in pratica sono due cose completamente differenti. In nessun modo sarei stata in grado di tenere a mente 350 diverse tattiche. Ho soltanto potuto impararne alcune prima del match, eseguirle e poi passare avanti. [...] Come esordiente per me è stato interessante scoprire alcuni dettagli a cui non avevo mai potuto far caso. Ad esempio, qual è l'odore di una stanza in cui dei ragazzi stanno lì seduti tutti sudati per circa 8 ore?"

Proprio a Beth Harmon sono dedicati alcuni dei nuovi Funko Pop! annunciati nei giorni scorsi; dopo il successo dello show Netflix, intanto, è tornato in libreria il libro de La Regina degli Scacchi edito da Mondadori.

FONTE: thewrap
Quanto è interessante?
2