Le Regina degli Scacchi, ecco cosa ne pensa Anya Taylor-Joy di una seconda stagione

Le Regina degli Scacchi, ecco cosa ne pensa Anya Taylor-Joy di una seconda stagione
di

Il successo della mini serie Netflix La Regina degli Scacchi è stato consacrato alla 78ª edizione dei Golden Globe Awards. Infatti la serie ha portato a casa due premi: Miglior miniserie o film televisivo e la protagonista Anya Taylor-Joy ha vinto nella categoria Migliore attrice in una miniserie o film televisivo nei panni di Beth Harmon.

Queste vittorie non sorprendono così come non sorprende sapere che il pubblico spera di vedere una seconda stagione della serie sugli scacchi, nonostante sia nata come serie limitata. Dopo la premiazione, Taylor-Joy ha parlato con ET della sua vittoria e di una potenziale seconda stagione.

"Forse," ha detto l’attrice. "Non per deludere nessuno, ma non ci abbiamo mai pensato. Non ne abbiamo mai parlato. È sempre stata una transizione, vedi crescere la protagonista, la lasci in un buon posto. Quindi siamo rimasti davvero sorpresi quando le persone dicevano, 'Dov'è la seconda stagione?’. Detto questo, adoro l'intera squadra che l'ha creata e coglierei l'opportunità di lavorare di nuovo con loro", ha aggiunto Taylor-Joy.

La Regina degli Scacchi è stata concepita come una mini-serie e per adesso sembra che resterà tale ma dopo questi riconoscimenti, i numeri sorprendenti di visualizzazioni su Netflix e il pubblico che chiede la seconda stagione a gran voce, tutto può succedere.

Vi piacerebbe vedere una seconda stagione di La Regina degli Scacchi? Fatecelo sapere nei commenti e date un'occhiata ai nostri approfondimenti se volete scoprire quanti anni ha La Regina degli Scacchi e chi è l'anziano signore alla fine di La Regina degli Scacchi.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1