Resident Evil: si lavora al reboot della saga, probabile una serie TV?

di

Da Cannes arriva l’annuncio che Costantin Films è al lavoro sul reboot della saga di Resident Evil, tratta a sua volta dalla popolare serie videoludica e conclusasi con il sesto capitolo al cinema.

Mentre arriva l’annuncio che le riprese di Monster Hunter partiranno a settembre, la Costantin Films ha infatti annunciato di essere al lavoro sul reboot di Resident Evil, saga lanciata al cinema da Paul W.S. Anderson e sempre con Milla Jovovich protagonista assoluta.

Le notizie sul reboot sono al momento pochissime e arrivano tutte dal market internazionale di scena all’ultimo Festival di Cannes attualmente in corso; per adesso sappiamo solo che la Costantin ci sta “lavorando in maniera creativa”, con il delegato della società Martin Moszkowicz a suggerire la possibilità di un adattamento seriale per il piccolo schermo: “Per noi la priorità è dare al pubblico qualcosa che sia diverso da un punto di vista creativo, così da non ritrovarsi a vedere di nuovo più o meno lo stesso prodotto. È di questo che parliamo negli ultimi giorni, di un approccio fresco e diverso”.

Una certezza però c’è già: Anderson non ritornerà alla regia. “Ha realizzato sei film della saga, guadagnando 1 miliardo e 200 milioni di dollari, dieci anni di duro lavoro; ha sentito fosse ora di passare a qualcos’altro”.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
7

Resident Evil: The Final Chapter

Resident Evil: The Final Chapter
  • Distributore: Sony Pictures
  • Genere: Horror / Thriller
  • Regia: Paul W. S. Anderson
  • Interpreti: Milla Jovovich
  • Sceneggiatura: Paul W. S. Anderson
  • Nazione: USA

Nelle sale Italiane dal: 16/02/2017

incasso box office: 642.212 Euro

Nelle sale USA dal: 27/01/2017

incasso box office: 13.601.682 Euro