di

Netflix, come già promesso dall'annuncio, ha diffuso in streaming il primo teaser trailer di Resident Evil, attesissima serie in live-action basata sul popolare franchise videoludico. In appena sessanta secondi vediamo un po' tutti quegli ingredienti che hanno reso popolare il franchismo, compresa una buona dose di sangue e adrenalina.

Il nuovo teaser trailer inizia con l'ambientazione di New Raccoon City nel 2022. Sembra che Albert stia facendo degli esperimenti, come ci si aspetterebbe dalla premessa, con conseguenze terrificanti. Dopo una breve introduzione, Jade e sua sorella Billie sono separate in qualche modo, mentre il filmato si concentra rapidamente su Jade adulta nella Londra del 2036.

Sebbene non sia chiaro da questa prima anteprima, sembra che le scene del 2022 saranno dei flashback di qualche tipo, vista la logline ufficiale della serie che recita: "Anno 2036 - 14 anni dopo che un virus mortale ha causato un'apocalisse globale, Jade Wesker lotta per la sopravvivenza in un mondo invaso da infetti assetati di sangue e creature folli. In questa carneficina assoluta, Jade è perseguitata dal suo passato a New Raccoon City, dagli agghiaccianti legami del padre con la Umbrella Corporation, ma soprattutto da quello che è successo a sua sorella, Billie".

Di seguito invece l'invito di Netflix a non perdere lo show con in evidenza la data d'uscita sulla piattaforma digitale: "Non succede mai nulla nella pacifica New Raccoon City. Il leggendario franchise di Resident Evil porta la lotta per la sopravvivenza su Netflix dal 14 luglio".

Nel cast di Resident Evil troviamo Lance Reddick nei panni di Albert Wesker, Ella Balinska, Tamara Smart, Siena Agudong, Adeline Rudolph, Paola Nuñez, Ahad Raza Mir, Connor Gossatti e Turlough Convery. Andrew Dabb (Supernatural) è lo showrunner, con Mary Leah Sutton come produttrice esecutiva e autrice.

Che ne pensate di questo primo agghiacciante trailer? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
4