I retroscena dietro la creazione del Dracula della BBC in una nuova featurette

di

Steven Moffat, Mark Gatiss e la produttrice esecutiva Sue Vertue, assieme al cast dello show, ci raccontano il loro Dracula, il cui primo episodio è andato in onda ieri, 1 gennaio 2020.

Nel giorno che ha segnato anche il debutto della dodicesima stagione di Doctor Who, è arrivato sulla BBC il Signore delle Tenebre interpretato da Claes Bang.

"Non è decisamente un tipo di Dracula per la famiglia, questo. E dalla aspetto è davvero terrificante" racconta l'attore in apertura di featurette.

"Si tratta di sangue. Letteralmente" incalza Moffat, spiegando che "Dracula è uno di quei personaggi che vuoi scoprire da te, vuoi crearne una tua personale versione". E Gatiss concorda: "C'è qualcosa di irrestitibile nell'opportunità di creare una tua iterazione di un personaggio così iconico. È quello che ci è successo anche con Sherlock Holmes. Hai le chiavi del castello, e puoi giocarci per un po', ed è irrestitibile ed entusiasmante".

"Quando ho saputo che Steven e Mark avrebbero realizzato una serie su Dracula, ho pensato 'Ovviamente dovevano essere loro a farlo', perché credo che il loro stile si intoni perfettamente alla storia. Anche loro sono un po' dark e possono cogliere lo spirito di Dracula con il loro humor" dichiara Morfydd Clark, l'interprete di Mina nella serie.

Ma pur rendendo onore all'originale... "Quello che ha fatto Bram Stoker nel 1897 è stato cristallizzare diverse leggende sui vampiri in questo personaggio fantastico e chiaramente immortale" afferma Gatiss.

... i due hanno deciso di rendere davvero loro il personaggio, e mettere il vampiro al centro di tutto: "Abbiamo cercato di rendere Dracula il personaggio principale. [...] Se prendete il libro, non è che compaia poi così spesso. È nei primi capitoli, e poi è poi sbiadisce un po' sullo sfondo".

Per far ciò, trovare l'interprete perfetto era essenziale, anche se "È difficile trovare l'attore per un ruolo come questo" confessa Moffat.

Ma la risposta non poteva che essere una sola: "Claes è davvero l'unico attore che avevamo in mente per il ruolo" rivela Sue Vertue.

Non ci resta dunque che dare un'occhiata al risultato finale e vedere come sono tradotte sullo schermo le parole e le intezioni di Moffat, Gatiss e il resto della banda di Dracula.

FONTE: YouTube
Quanto è interessante?
2