Rick e Morty: l'oscuro passato di Evil Morty è sempre stato sotto i nostri occhi?

Rick e Morty: l'oscuro passato di Evil Morty è sempre stato sotto i nostri occhi?
di

Dan Harmon con il suo Rick e Morty, quasi giunto alla fine della sua quarta stagione,ha creato un vero gioiellino della fantascienza animata ed uno dei personaggi più carismatici della serie è il perfido Evil Morty, la cui storia d'origini ci ossessiona fin dalla sua prima apparizione... E se l'avessimo sempre avuta sotto il naso?

Attenzione, di seguito potreste incontrare alcuni spoiler sull'episodio The Vat of Acid Episode!

Nella 4x08 di Rick e Morty, il duo formato da nonno e nipote è costretto a fare un vero e proprio viaggio nell'orrore, ancora una volta causato dalle folli invenzioni dello scienziato che vanno a discapito dell'ingenuo Morty.

Stavolta Rick, dietro richiesta del suo assistente, ha costruito una macchina in grado di creare dei Check Point nella vita vera, che permettono al sui utilizzatore di "salvare i progressi fatti" e riperdere dall'ultimo salvataggio nel caso in cui le cose vadano male.

Inutile dire che Morty sarà costretto ad usare più e più volte quella macchina, fino a quando Rick non gli rivelerà la sua vera funzione: schiacciando il pulsante non si accede infatti alla "memory card" coi salvataggi, ma si viene catapultati in un universo parallelo, in cui l'utilizzatore del dispositivo ha rimpiazzato il proprio alter-ego, da lui stesso ucciso tra le più strazianti sofferenze.

Tutto ciò, sommato agli anni di sofferenze, soprusi e brutali violenze cui Rick lo ha sottoposto potrebbe aver portato Morty al definitivo punto di rottura, tanto che nei prossimi episodi, magari già nella quinta stagione, potremmo assistere alla sua trasformazione in Evil Morty, radicale sì, ma tutt'altro che improvvisa.

Fortunatamente, forse, non dovremmo aspettare molto per assistere ai nuovi episodi di Rick e Morty, che potrebbero essere distribuiti con una nuova, entusiasmante, programmazione.

FONTE: ds
Quanto è interessante?
2