Rinviata la premiere della serie tv reboot Heathers a causa della strage in Florida

di

È giunto poche ore fa il comunicato stampa dell’emittente televisiva in cui viene annunciata la decisione di rinviare ancora una volta la messa in onda dello show Heathers, reboot televisivo del lungometraggio conosciuto in Italia con il titolo di Schegge di follia.

La scelta assunta dal canale è dovuta ai recenti avvenimenti che si sono consumati in Florida alcuni giorni fa, in cui un attentatore ha fatto irruzione in una scuola di Parkland aprendo il fuoco con un fucile semiautomatico contro studenti e docenti. Di seguito le parole diramate dalla Paramount Network:

La serie originale Heathers della Paramount Network è una commedia satirica che si fa carico di rischi creativi nel trattare molti degli argomenti più impegnativi della società, a partire dall’identità personale, passando per lo status socio-economico fino a giungere alla violenza dovuta alle armi. Sebbene appoggiamo fermamente la serie, alla luce degli ultimi tragici eventi accaduti in Florida, nel rispetto delle vittime, delle loro famiglie e dei loro cari, riteniamo opportuno rinviare la premiere entro la fine dell’anno”.

Essendo Heathers un progetto che sostanzialmente si ricollega alla storia narrata nella pellicola diretta dal regista Michael Lehmann, l’ex canale Spike TV non ha ritenuto dunque opportuno confermare la trasmissione della puntata pilota il prossimo 7 marzo.

La prima stagione del serial sviluppato da Jason A. Micallef sarà composta da dieci episodi e vedrà nei panni dei protagonisti gli attori Grace Victoria Cox (Veronica Sawyer), James Scully (JD), Melanie Field (Heather Chandler), Brendan Scannell (Heather Duke) e Jasmine Mathews (Heather McNamara). L’interprete Shannen Doherty, che nel film impersonava Heather Duke, apparirà anche nel reboot televisivo nel ruolo della madre di JD.

Il film originale, scritto da Daniel Waters (Batman - Il ritorno), si concentrava su una ragazza di nome Veronica (Winona Ryder), sul suo ribelle fidanzato JD (Christian Slater) e sulle loro tribolazioni in qualità di adolescenti, alla ricerca del proprio posto all'interno dell'ordine sociale scolastico della Westerburg High.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
0