Gomorra 5: a rischio le riprese, ma Marco D'amore è sicuro "Sarà la stagione migliore"

Gomorra 5: a rischio le riprese, ma Marco D'amore è sicuro 'Sarà la stagione migliore'
di

Dopo l'esperienza con l'Immortale, Marco D'Amore è pronto a riprendere i panni di Ciro Di Marzio nella quinta stagione di Gomorra, alla quale sta lavorando anche come sceneggiatore. Come confermato dall'attore a La Repubblica, però, le riprese della serie Sky previste per quest'estate sono a rischio per via dell'emergenza Coronavirus.

"Preparo Gomorra 5, il percorso drammaturgico. Il set era previsto in estate, vediamo cosa succederà" ha spiegato D'Amore (via Fanpage). "L’architettura è pronta, lavoriamo ai singoli episodi. La segregazione ci permette di scrivere con più tempo, in genere mentre si girano le prime puntate si scrivono le ultime, stavolta saremo pronti."

L'attore, che con lo spin-off cinematografico ha firmato il suo debutto alla regia di un lungometraggio, si è detto fiducioso sulla riuscita del nuovo arco narrativo: "È la più rischiosa: le prime quattro sono state un crescendo, con un racconto che sembrerebbe esaurito. Si deve lavorare il doppio per fornire una storia avvincente, dei personaggi in grado di restare. Vorrei che fosse indimenticabile perché la migliore di tutte. Sarà sorprendente, affascinante. Come dice uno dei personaggi, ‘nun sapit che v’aspett'".

Sono molti gli show televisivi le cui riprese sono state rimandate a causa dell'emergenza sanitaria, da Il Signore degli Anelli di Amazon alle serie del Marvel Cinematic Universe (The Falcon and The Winter Soldier e WandaVision in particolare), passando per The Witcher di Netflix e diverse fiction italiane tra cui L'Ispettore Coliandro e Rocco Schiavone.

Per altri approfondimenti, qui potete trovare nostra recensione de L'Immortale.

FONTE: Fanpage
Quanto è interessante?
1