Niente risultati del tampone per Daniel Newman: furioso l'attore di The Walking Dead

Niente risultati del tampone per Daniel Newman: furioso l'attore di The Walking Dead
di

Daniel Newman di The Walking Dead non è per niente soddisfatto dell'atteggiamento tenuto dal sistema sanitario statunitense nei confronti dell'emergenza coronavirus: su Instagram l'attore ha raccontato con toni non proprio teneri la vicenda relativa al suo ricovero per un sospetto caso di covid-19.

"Grazie per tutta la preoccupazione! Credo che un sacco di fan di The Walking Dead mi abbiano visto nella sala d'emergenza dedicata al coronavirus. Ecco cos'è accaduto. Ero stato da poco in Australia con Sam Smith, Dua Lipa e migliaia di persone provenienti da tutto il mondo per il Mardi Gras Pride. Ero stato a contatto con persone malate e avevo cominciato a presentare alcuni sintomi, finché una volta tornato negli Stati Uniti mi fu comunicato che un membro del nostro gruppo aveva contratto il coronavirus" comincia Newman nel suo post.

L'attore poi prosegue: "Passai tutto il giorno chiamando i numeri d'emergenza, ma nessuno aveva il tampone. Finalmente trovai una struttura da cui mi dissero che i miei sintomi combaciavano, mi fu detto di recarmi lì immediatamente. Feci tutti i test, ma mi dissero che siccome presentavo sintomi lievi il governo non consentiva di elaborare i risultati. Gli era permesso di elaborare solo quelli di 'persone con sintomi gravi, persone anziane o che fossero state da poco in Cina o in Italia'. Mi è costato 9.116 dollari! E non mi hanno neanche dato i risultati. Perché dopo quasi tre mesi dallo scoppio dell'epidemia in Cina il nostro Paese non è ancora preparato con test, mascherine, disinfettanti, carta igienica? Perché hanno investito miliardi nel mercato, ma non nel nostro sistema sanitario? Siamo già passati per l'H1N1 e la SARS, perché non abbiamo un'unità pronta per situazioni del genere?"

Uno sfogo che va quindi ad unirsi alle critiche generalmente piuttosto dure che gli Stati Uniti stanno ricevendo da ogni parte per la gestione della pandemia. Proprio a causa del coronavirus, inoltre, il finale della decima stagione di The Walking Dead è stato cancellato; vediamo, dunque, come hanno reagito i fan di The Walking Dead alla decisione della produzione.

Quanto è interessante?
2
Visualizza questo post su Instagram

Thanks for all the concern! I guess a lot of #WalkingDead fans saw me in the emergency room regarding #CoronaVirus. Sorry I didn’t reply I needed time to process. So here’s what happened. Yes I was just in Australia with Sam Smith, Dua Lipa, and thousands of people from around the world for Mardi Gras Pride. I was exposed to some sick people and I started developing symptoms and then back in the states I was notified someone in our group tested positive for #Covid19. I spent all day calling every urgent care and hospital no one had tests! Finally I found one emergency room that told me my symptoms match and to come in immediately. I did all the tests and they told me because I have “mild symptoms“ the government won’t allow them to process my tests! They don’t have enough they’re not prepared, even though all my symptoms match. They’re only allowed to process “severe symptoms, elderly, or people recently in Italy and China”. It cost me $9,116!! and they didn’t even give me results. They sent me home and tons of other ill people that could potentially infect their communities, just telling us to “self Quarantine“. Why after almost 3 months since China is our country not prepared with tests, masks, hand sanitizer, toilet paper! Why after one day of shaky stock markets did they invest 1.5 trillion into the markets, but not the Healthcare system after three months! This was not a surprise, this was not being prepared. We’ve already gone through #H1N1 #SARS why didn’t we have a pandemic unit ready when this happens every few years!? Everyone please treat each other with kindness and Love ❤️! We are all going through this together. Young people are not immune, thousands of people are dying around the world. Please be safe, wash your hands, stay 6 feet or more away from people and stay home. I love you guys so much you can get a hold of me on here or Twitter if you need to talk I’m here for you. Love - D

Un post condiviso da DANIEL NEWMAN (@danielnewman_) in data: