di

Oliver è tornato nel nuovo promo di Crisi sulle Terre Infinite, che si concluderà martedì 14 gennaio con la trasmissione degli ultimi due episodi del crossover. Ma sarà davvero così?

Nella prima parte del crossover, Oliver Queen si era sacrificato per permettere agli ultimi abitanti di Terra-38 di evacuare il pianeta, rischiando e perdendo, in cambio, la propria vita.

Nella seconda e nella terza parte, i suoi cari, tra cui la figlia Mia (Katherine McNamara), Sara Lance (Caity Lotz), e John Diggle (David Ramsey), hanno tentato di riportarlo in vita grazieal Lazarus Pit, ma l'anima di Oliver (Stephen Amell) non ha viaggiato con il suo corpo, e si è reso più che mai necessario l'aiuto di John Constantine (Matt Ryan) e della guest star a sorpresa Lucifer Morningstar (Tom Ellis).

Quando però Mia, Diggle e Constantine sono finalmente riusciti a rintracciare l'anima di Oliver, questi si è rifiutato di seguirli perché la sua missione era apparentemente un'altra.

Questo ha portato il pubblico a speculare su una nuova identità di cui potrebbe appropriarsi Oliver, quella di Spectre.

Ed è forse lui in questa iterazione che vediamo nel nuovo promo della quarta e quinta parte di Crisi sulle Terre Infinite, mentre delle immagini si susseguono sullo schermo (e Barry afferma stupito "Oliver!"?)

"Ogni pugno che hai tirato, ogni freccia che hai scagliato ti hanno condotto qui, in questo preciso momento".

FONTE: The CW
Quanto è interessante?
2