Riverdale, che impatto avrà Rivervale sul futuro dello show? Parla Vanessa Morgan

Riverdale, che impatto avrà Rivervale sul futuro dello show? Parla Vanessa Morgan
di

In molti si domandano se l'evento in 5 episodi chiamato Rivervale avrà un impatto sul futuro delle show, portando con se importanti conseguenze sul prosieguo di questa stagione 6 di Riverdale. A questa domanda ha risposto Vanessa Morgan, precisando che tutto diventerà più chiaro nel corso del finale.

Parlando con Us Weekly, l'interprete di Toni Topaz ha fatto luce su ciò che sta realmente accadendo, confermando che in un modo o nell'altro, la realtà alternativa di Rivervale, con tutte le sue influenze horror, continuerà ad avere un forte impatto sul dramma adolescenziale. In particolare, la Morgan ha anticipato che entro la fine della stagione, i fan riusciranno a comprendere meglio come si collegheranno le due realtà fin qui mostrate.

"Se credi in altre dimensioni allora sai che ci sono realtà alternative che si svolgono contemporaneamente, versioni diverse, risultati diversi, tutte queste cose avvengono nella tua vita allo stesso tempo. Io ci credo e sento che è quello che stiamo raccontando. E poi penso che verso la fine della stagione, tutto avrà un senso e ti renderai davvero conto di come tutto si relaziona".

Le parole di Vanessa Morgan insomma, fanno riferimento a quanto già detto in precedenza da Aguirre-Sacasa su Riverdale 6. Lo showrunner infatti aveva commentato la scioccante morte di Archie nel primo episodio di Riverdale, aveva chiarito che le conseguenze di quanto fin qui raccontato saranno estremamente evidenti nel corso della serie.

Voi cosa nel pensate di questi nuovi episodi? Ditecelo nei commenti.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1