Riverdale, Ross Butler vorrebbe essere il Cavaliere Oscuro in Batman Beyond

Riverdale, Ross Butler vorrebbe essere il Cavaliere Oscuro in Batman Beyond
di

Non si sa ancora con certezza se Batman Beyond riuscirà ad avere un adattamento sul grande schermo ma, se ciò dovesse avvenire, Ross Butler stella di Riverdale e Shazam!, sarebbe più che pronto a vestire i panni del Cavaliere Oscuro.

Batman Beyond racconta la storia del giovane Terry McGinnis, un teppista ladruncolo che riceve in eredità il ruolo di Batman da un Bruce Wayne ormai invecchiato. Lo serie ha avuto veramente un grande successo, e l'arma psicologica con cui il novello Cavaliere Oscuro psicanalizza i suoi nemici ha colpito tutti. Circa un anno fa il regista Kevin Smith, aveva detto che nel caso in cui la Warner decidesse di realizzare un live-action di Batman Beyond, il film "avrebbe fatto un miliardo" con molta facilità.
Ross Butler per perorare la sua causa ha pubblicato un post su Twitter in cui il suo volto è associato a quello del supereroe della locandina della serie con una didascalia molto speranzosa: "Possiamo? È una cosa vera?".

Non sappiamo ancora se l'interprete di Reggie Mantle in Riverdale abbia buone possibilità di vestire i panni del difensore di Gotham e soprattutto non sappiamo se ci sarà mai un film dedicato alla famosa serie animata. Per scoprirlo, bisognerà sicuramente attendere.

Intanto i colleghi di Ross Butler sembrano essere molto impegnati, Lili Reinhart di Riverdale dopo lo scandalo che l'ha travolta, continua a far parlare di se, in una recente intervista infatti l'interprete di Betty Copper in Riverdale ha raccontato la sua beauty routine.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3