Rogue One, Alan Tudyk: "lo sceneggiatore Tony Gilroy ha cambiato il film"

Rogue One, Alan Tudyk: 'lo sceneggiatore Tony Gilroy ha cambiato il film'
di

Rogue One: A Star Wars Story ha fatto il suo debutto nel 2016 ed è stato il primo film spinoff del franchise di Star Wars. I lavori però non sono sempre andati lisci, il film ha subito diverse riscritture ma alla fine ha guadagnato oltre $ 1 miliardo di dollari al botteghino mondiale.

In una nuova intervista Alan Tudyk, interprete di K-2SO, ha parlato di come Tony Gilroy ha cambiato la sceneggiatura del film.
"Tony Gilroy è arrivato alla fine e ha fatto tutte le riscritture...era sempre lo stesso film ma collegava le cose un po' più strettamente", ha detto Tudyk a Collider. "Ma è anche merito di Gareth Edwards (regista). K2SO non sarebbe K2SO, il K2 che è finito nel film, senza Gareth e senza le decisioni prese da Gareth. Tutte le cose, come le battute che ho detto, dove ho scherzato..è stato perché Gareth lo ha reso così divertente sul set. È stato così accomodante e così proattivo. Ci ha lasciato andare liberi, e questo ha finito per diventare una caratteristica del personaggio per tutto il film e alla fine è finito nel film".

Tudyk ha continuato dicendo che ricorda le riprese del film con affetto nonostante sia stata una sfida, rivelando che alcune scene sono state inserite nel marketing e non nel montaggio finale. Purtroppo, nonostante l'amore di Tudyk per il personaggio e Star Wars, non riprenderà il suo ruolo per la prossima serie Andor su Disney+, almeno per adesso.

Le riprese di Andor sono iniziate e Diego Luna ha rivelato che Andor sarà come un lungo film.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2