Rolling Stones, via al primo tour dopo la morte di Charlie Watts: "ci mancherà"

Rolling Stones, via al primo tour dopo la morte di Charlie Watts: 'ci mancherà'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nella serata di ieri i Rolling Stones sono tornati sul palco per riprendere il loro "No Filter Tour" interrotto a seguito della pandemia di Covid-19. In apertura c'è stato l'ovvio omaggio a Charlie Watts, lo storico batterista della band scomparso lo scorso agosto.

Gli Stones hanno aperto lo spettacolo con il palco vuoto ed un solo ritmo di batteria, mentre sui maxischermi scorrevano le immagini di Watts.

Durante l'esibizione sono stati tanti i riferimenti al batterista, con Mick Jagger che ha affermato che "ci mancherà tantissimo Charlie, sia dentro che fuori dal palco".

Poco prima di dedicargli Tumbling Dice, Jagger ha voluto ricordare come "questo è il primo tour in assoluto che abbiamo mai fatto senza di lui", tra gli applausi del pubblico. La scaletta ha ripercorso tutti i successi della band inglese, tra cui Paint it Black, Sympathy for the Devil, Jumpin Jack Flash e Gmme Shelter.

La band ha anche voluto mandare un appello ai propri fan tramite gli account social: "ciao a tutti, siamo tornati" si vede nel video che ricorda anche lenorme da rispettare per evitare la diffusione del Covid. "Vogliamo regalarvi una grande serata. E una serata sicura. Noi siamo vaccinati, e dovreste esserlo anche voi. E se vogliono la mascherina, mettetevi la mascherina. Non è un grosso sacrificio".

Qualche anno fa, la NASA ha dedicato una roccia ai Rolling Stones direttamente su Marte.

Quanto è interessante?
2