Rula Jebreal affiancherà Amadeus a Sanremo 2020? E' già polemica sui social

Rula Jebreal affiancherà Amadeus a Sanremo 2020? E' già polemica sui social
di

Tra le dieci donne che affiancheranno Amadeus durante le cinque serate di Sanremo 2020 ci sarà anche Rula Jabreal. L'indiscrezione, inizialmente pubblicata da Dagospia, sembra aver trovato i primi riscontri da Viale Mazzini, ma sui social c'è già che si scaglia contro la decisione della direzione artistica della kermesse ligure.

"Rula Jebreal è insopportabile sia come persona che come giornalista. Il Festival di Sanremo 2020 e Amadeus possono benissimo farne a meno. Lo spettacolo non ne risentirebbe e si rispetterebbero i milioni di italiani che lei ha più volte insultato" è il duro attacco di un utente, a cui ha fatto eco un altro tweet in cui un iscritto alla piattaforma di social networking ha osservato che "a Rula Jebreal fanno schifo gli italiani ma non disdegna i SOLDI degli italiani con i quali si riempirà le tasche. Dignità portami via".

Non mancano però i messaggi di solidarietà alla giornalista e scrittrice palestinese: “massima solidarietà per il vergognoso attacco che Rula Jebreal sta subendo da parte dei soliti Fascio Sovranisti che non la vogliono a Sanremo 2020. Questo è razzismo” è uno dei commenti a sostegno più retwittati.

Come sempre, quindi, il Festival è pronto ad iniziare con le classiche polemiche che, come osservato dallo stesso Amadeus, lo rendono un unicum della televisione italiana.

La scorsa settimana è stata anche confermata la presenza di Antonella Clerici a Sanremo 2020.

Quanto è interessante?
2