Marvel

Rumor: i Marvel Studios vogliono introdurre Moon Knight, Sentry e Taskmaster su Disney+!

Rumor: i Marvel Studios vogliono introdurre Moon Knight, Sentry e Taskmaster su Disney+!
di

Marvel e Disney si preparano a fare faville sull'imminente piattaforma streaming, conosciuta come Disney+. Dopo l'annuncio delle serie TV su Loki, Scarlet Witch e il team-up tra Falcon e il Soldato d'Inverno, sembra che le due case di produzione siano intenzionate a traslare in live action anche gli eroi più oscuri e amati dei fumetti.

Ebbene sì, perché secondo lo scooper KC Walsh, nei piani della Disney ci sarebbe la realizzazione di diverse miniserie televisive, da distribuire in maniera esclusiva sulla propria, attesissima piattaforma streaming.

Il rumor è, ovviamente, da prendere con le pinze (non trattandosi di una conferma ufficiale); tuttavia, è interessante notare che, se il tutto dovesse venir confermato, ci troveremmo di fronte ad un ulteriore ampliamento del ricco Marvel Cinematic Universe, con eroi capaci di introdurre quegli elementi dark e profondi, che i fan hanno imparato ad apprezzare nelle serie Marvel distribuite da Netflix.

Nello specifico, lo scooper afferma che ci sono state delle "discussioni" in merito all'entrata in scena di Moon Knight e Sentry su Disney+, ciascuno con una propria miniserie televisiva. Taskmaster dovrebbe fare una comparsa in almeno una di queste serie, mentre Beta Ray Bill è uno dei candidati ideali per la rumoreggiata serie con protagonista Lady Sif.

Parole che senz'altro alimenteranno in maniera spasmodica l'attesa di quei fan (compreso il sottoscritto), da anni impazienti di vedere quegli eroi e comprimari semi-sconosciuti prendere forma sul grande o piccolo schermo, e che dispongono di un altissimo potenziale visivo e psicologico.

Moon Knight è uno di quei progetti più volte menzionati sia da diversi sceneggiatori, che dallo stesso Kevin Feige, nel corso di anni di interviste. Creato da Doug Moench e Don Perlin nell'agosto del 1975, Marc Spector (questo il suo alter ego) è un abile mercenario che, durante una spedizione in Egitto viene lasciato in fin di vita dal collega Raoul Bushman. Portato al cospetto della statua di Khonshu (un'antica divinità egiziana), Spector viene resuscitato e incaricato di divenire il tramite della divinità sulla Terra. Al suo ritorno negli Stati Uniti, l'ex-mercenario diviene quindi un vigilante, noto per la sua incredibile abilità nel combattimento e per la forza sovrumana, che egli acquisisce in base alle varie fasi lunari. Peculiarità del personaggio sono le sue molteplici identità, che gli hanno permesso di agire nell'ombra e di proteggere le poche persone di cui può ancora fidarsi.

Per quanto riguarda Sentry, l'annuncio di una miniserie a lui dedicata non potrà che cogliere alla sprovvista tutti quei fan che, tenendo conto dei suoi poteri e del suo background fumettistico, si aspettavano di vederlo introdotto inizialmente sul grande schermo. Alter ego di Robert Reynolds, il personaggio ha esordito sulle pagine dei fumetti solo recentemente, tra il 2000 e il 2001. Individuo complesso e fuori dagli schermi, è stato più volte "spacciato" come uno dei primissimi supereroi dell'Universo Marvel, capace di volare, produrre enormi quantità di energia e assorbire e manipolare diverse fonti di luce. Egli è inoltre collegato a doppio filo all'entità maligna, conosciuta come Void, che l'eroe si trova spesso costretto a tenere a bada, per evitare che questa prenda il sopravvento.

Entrambi questi eroi potrebbero quindi beneficiare di un'intera miniserie, prodotta esclusivamente per Disney+, da ricollegare al Marvel Cinematic Universe secondo modalità ancora da chiarire. Taskmaster, grazie alla propria straordinaria abilità di replicare i movimenti di chiunque gli si pari di fronte, potrebbe essere il villain in una di queste due serie, oltre che il collegamento ideale con l'universo cinematografico (nei fumetti, infatti, egli è un letale e pericoloso agente dello S.H.I.E.L.D.).

L'alieno Beta Ray Bill, invece, è rumoreggiato come probabile comprimario delle avventure di Lady Sif (sempre interpretata da Jamie Alexander) nell'omonima serie. Per anni richiesto nei film di Thor, il personaggio potrebbe quindi finalmente brillare in live action. L'unico problema? Il suo classico martello dei fumetti, Stormbreaker, è attualmente nelle mani del Dio del Tuono. Che Thor sia destinato a cederglielo in un prossimo futuro?

Come sempre, noi vi terremo aggiornati con ulteriori sviluppi.

Quanto è interessante?
5

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.