di

Showtime Networks ha diffuso in streaming il nuovo trailer ufficiale di The Loudest Voice, miniserie incentrata sulla figura controversa di Roger Ailes, qui interpretata da Russell Crowe.

Si tratta dell'adattamento televisivo del libro The Loudest Voice in the Room dello scrittore Gabriel Sherman, co-prodotto dalla Blumhouse e dalla Showtime. La miniserie segue le vicende che hanno visto protagonista Ailes, personaggio curioso e di forte potere, nel mondo degli executive della televisione, nei suoi ultimi anni di vita finito nei guai a causa di diverse accuse di abusi sessuali ma anche importante per i suoi stretti rapporti con Nixon e per una carriera politica vissuta tra le fila del Partito Repubblicano.

Per capire che cosa ha portato all'elezione di Donald Trump come Presidente degli Stati Uniti d'America è fondamentale conoscere la figura di Ailes. E' questo in sostanza l'obiettivo principale di questa miniserie, dove Ailes - scomparso nel 2017 - viene dipinto come di fatto il leader del Partito Repubblicano. Verranno affrontati anche gli scandali sessuali che misero fine al suo controllo di Fox News, nell'ultima parte della sua vita.

Insieme a un irriconoscibile Crowe nei panni di Ailes, ci saranno nel cast anche Naomi Watts, Seth MacFarlane, Sienna Mille, Annabelle Wallis e Josh Charles. Alla sceneggiatura, insieme a Sherman, c'è il Premio Oscar Tom McCarthy (Il caso Spotlight). La miniserie andrà in onda il 30 giugno prossimo su Showtime. I primi due episodi sono stati diretti da Kari Skogland, già regista sul piccolo schermo per Boardwalk Empire, The Handmaid's Tale e Marvel's The Punisher. Di seguito trovate anche il poster ufficiale di The Loudest Voice.

Quanto è interessante?
1
Russell Crowe nel trailer e poster di The Loudest Voice, la nuova miniserie di Showtime