Sabrina, The Teenage Witch: CW rivela il perché del passaggio a Netflix!

di

Finalmente i rappresentanti di CW hanno rivelato il motivo per il quale il serial spinoff di Riverdale, The Chilling Adventures of Sabrina, The Teenage Witch, sia passato a Netflix.

Notizia fresca di ieri è il casting dell'attrice Kiernan Shipka per il ruolo principale di questo nuovo serial a tema dark magic, quello di Sabrina Spellman, interpretato - nella sit-com anni '90 Sabrina, Vita da Strega - dalla simpatica Melissa Joan Hart.

Sin da quando è uscito Riverdale si vocifera della possibilità di vedere lo spinoff sulla strega Sabrina, e adesso è diventata una cosa reale; tuttavia, se inizialmente era stato preventivato lo sviluppo del serial su CW (che manda in onda Riverdale), alla fine il progetto si è spostato ufficialmente su Netflix.

Secondo The Hollywood Reporter, che ha riportato la notizia, ci sono diverse ragioni per cui la serie su Sabrina si è spostata su Netflix: la CW, contemporaneamente, stava realizzando un'altra serie a tema magico, il reboot di Streghe, e poi, passando a Netflix, la Warner Bros. avrà tutti i profitti; non dovrà cioè dividerli con la CBS, cosa che sarebbe invece accaduta se lo show si fosse fatto attraverso The CW.

Parlando all'edizione 2018 del TCA, il Presidente del Network The CW, Mark Pedowitz, ha rivelato a Deadline il motivo della decisione di passare Sabrina the Teenage Witch, a Netflix:

"Sapevo tutto, ero molto coinvolto nella questione, come pure con il Presidente della WBTV, Peter Roth. Alla fine è stata una decisione dettata da un punto di vista strettamente affaristico. Netflix ha offerto loro un accordo di 2 anni, e noi questo non lo avremmo fatto. Inoltre Netflix ha molto successo e sarà certamente un buon trampolino di lancio non solo per Sabrina, ma anche per Riverdale. Pertanto auguro ai ragazzi il meglio."

The Chilling Adventures of Sabrina è in fase di sviluppo e dovrebbe uscire tra il 2018 e il 2019. La srie sarà scritta da Roberto Aguirre-Sacasa e diretta da Lee Toland Krieger; alla co-produzione ci saranno la Berlanti Productions e la Warner Bros. Television. Produttori esecutivi: Aguirre-Sacasa, Krieger, Greg Berlanti, Sarah Schechter e Jon Goldwater.

Quanto è interessante?
1