Salvatore Esposito, la star di Gomorra contro Chicago: "Napoli è la capitale della pizza"

Salvatore Esposito, la star di Gomorra contro Chicago: 'Napoli è la capitale della pizza'
di

Come sicuramente saprete, la città di Chicago con un post pubblicato sui social si è autoproclamata la capitale mondiale della pizza, suscitando la rabbia della città di Napoli, il luogo in cui storicamente la pizza è nata.

In molti infatti hanno risposto con rabbia al post pubblicato su Twitter dalla città americana e tra questi non è mancato un illustre attore della città all'ombra del Vesuvio. Stiamo parlando di Salvatore Esposito, la star di Gomorra, che ha sottolineato agli amici statunitensi che esiste un'unica capitale della pizza e cioè Napoli. Dopo questa sua esilarante risposta, i fan della serie Sky si sono scatenati in divertentissimi commenti. Qualcuno citando una celebre frase di Gomorra ha scritto: "ce ripigliamm' tutt' chell che è 'o nuost" mentre, qualcun altro ha pubblicato una gif di Genny Savastano con su scritto: "Te l'aggia spiegà io".

Intanto le riprese della quinta stagione di Gomorra sono ufficialmente terminate, lo ha rivelato proprio Marco D'Amore con un post sui social. L'interprete di Ciro Di Marzio ha ammesso che le norme imposte della pandemia hanno sicuramente complicato i lavori di produzione ma, nonostante le mascherine, i tamponi e il meteo avverso, il lavoro è stato portato finalmente a termine. Intanto un consigliere di Napoli si è scagliato contro Gomorra, definendo la serie un pericoloso fenomeno emulativo.

Quanto è interessante?
4