Sanremo 2020, boom di ascolti anche per la quarta serata con il 53.3% di share

Sanremo 2020, boom di ascolti anche per la quarta serata con il 53.3% di share
di

Dopo la terza serata record di Sanremo 2020, l'edizione condotta da Amadeus è rimasta in linea con gli ottimi risultati ottenuti nei giorni precedenti nonostante un leggero calo di ascolti.

La quarta puntata del Festival di Sanremo, andata in onda venerdì 7 febbraio, è stata infatti vista da 9.5 milioni di spettatori con il 53.3% di share, un risultato dunque molto vicino agli ascolti record registrati nella giornata di mercoledì. Per fare un confronto, dal 2000 ad oggi il risultato più alto di una quarta serata è stato il 51.10% di share ottenuto nel 2018 dall'edizione condotta da Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.

Oltre alla vittoria di Leo Gassman tra le Nuove Proposte, la serata ha fatto parlare di sé per la squalifica a sorpresa di Morgan e Bugo dopo che quest'ultimo ha abbandonato il palco durante la loro performance. Un evento mai accaduto in 70 anni di Sanremo. Non sono poi mancati i grandi ospiti come Tiziano Ferro, Antonella Clerici, Francesca Sofia Novello, Dua Lipa, Gianna Nannini e Ghali.

La prima parte del Festival, andata in onda fino alle ore 23.55, ha attirato 12.674.000 spettatori con il 52.3% di Share, mentre la seconda parte ha interessato 5.795.000 spettatori con il 65% di share. In attesa della finale di domani, vi rimandiamo alla classifica aggiornata di Sanremo 2020.

Quanto è interessante?
3