Sanremo 2020, Riki a rischio squalifica per colpa di Instagram?

Sanremo 2020, Riki a rischio squalifica per colpa di Instagram?
di

Nuove nubi su Sanremo 2020 a meno di una settimana dal via ufficiale. Nella puntata di Striscia La Notizia di ieri sera, il TG satirico di Antonio Ricci ha posto l'attenzione su Riki, che potrebbe essere a rischio estromissione per colpa di Instagram.

L'ex concorrente di Amici di Maria de Filippi, infatti, si sarebbe fatto scappare sui social un'anticipazione della cover che proporrà a Sanremo nella terza serata, in cui canterà "L'edera" di Nilla Pizzi.

Il 28enne di Segrate infatti avrebbe pubblicato nelle proprie Instagram Stories un frammento audio del brano, con tanto di didascalia "mando spoiler cover? vado!". Ma non è tutto, perchè Marcuzzo qualche ora prima della pubblicazione aveva anche lanciato sul social un sondaggio in cui chiedeva ai fan se volessero avere un assaggio della sua cover della canzone della Pizzi.

Massimiliano Longo di All Music Italia, interpellato da Striscia la Notizia, ha affermato che "i nostri seguaci, tramite le nostre pagine social, ci hanno segnalato che Riki in questa sua serie di story presentava la cover che esibirà in gara, giovedì 6 febbraio".

Il regolamento di Sanremo 2020 prevede una clausola in cui "si obbliga a non eseguire, diffondere, utilizzare e/o sfruttare le canzoni partecipanti a Sanremo 2020. In tutto o in parte. Su qualsiasi rete di comunicazione elettronica. Lo stesso vale anche per le canzoni di Sanremo interpretate nella terza serata dai 24 artisti della sezione Campioni. Anche se in versione diversa da quella interpretata o eseguita".

Di fatto, Riki potrebbe aver violato le linee guida della direzione artistica, e sarebbe a rischio squalifica.

Un'altra grana per Amadeus, che proprio qualche giorno fa aveva chiuso il caso Junior Cally confermando la sua presenza a Sanremo 2020.

Quanto è interessante?
4