Sanremo 2020 e sessismo, continua la polemica: Michelle Hunziker contro Amadeus

Sanremo 2020 e sessismo, continua la polemica: Michelle Hunziker contro Amadeus
di

Non si placa la polemica sul presunto sessismo a Sanremo 2020, scoppiata a seguito della conferenza stampa in cui il direttore artistico del Festival Ligure ha presentato le dieci co-conduttrici che lo affiancheranno. In campo è scesa anche Michelle Hunziker, che in passato è stata una dei volti di Sanremo.

La presentatrice, in un filmato pubblicato sul proprio account ufficiale Instagram si è duramente scagliata contro il Festival: "sarebbe stato veramente bello vedere che un appuntamento mediatico così importante come il festival di Sanremo avesse una particolare sensibilità le donne. E invece no. Cioè, quello che dovrebbe essere naturale, per chi ha in mano il Festival della canzone italiana, non lo è" ha affermato.

L'attrice ha rincarato la dose sottolineando come "proprio nel 70mo compleanno del festival di Sanremo non hanno prestato attenzione e sensibilità verso un tema così importante: il nostro futuro. Anche perché certe parole, dette con superficialità, possono diventare pesanti come macigni, soprattutto se dette in una conferenza stampa davanti a tutto il paese".

Michelle Hunziker è sempre stata molto attiva sul tema, ed insieme a Giulia Bongiorno ha fondato l'associazione Doppia Difesa in difesa delle donne. Con questo messaggio su Instagram ha invitato tutti a "riflettere su Sanremo".

"Detto questo, io sono la prima fan di Sanremo, lo sapete. E auguro a questo festival un grandissimo successo perché è importante per tutti noi e soprattutto allo staff di farci sognare con della bellissima musica. E per una come me che vuole sempre vedere il meglio nelle cose magari questa è l'occasione perfetta per aggiustare il tiro e vedere valorizzare al meglio le virtù dio queste dieci donne che calcheranno il palcoscenico più importante d'Italia" conclude.

La settimana appena iniziata insomma si preannuncia rovente per Amadeus, alle prese anche con il caso Junior Cally per cui è stata chiesta l'esclusione da Sanremo 2020.

Quanto è interessante?
7