Sanremo 2021, panico all'Ariston per un problema tecnico: Amadeus manda la pubblicità

Sanremo 2021, panico all'Ariston per un problema tecnico: Amadeus manda la pubblicità
di

Che questo Festival di Sanremo non fosse nato sotto una buona stella lo si era capito, e questa sera ne è arrivata un'ulteriore conferma. Dopo tutti i problemi legati al Covid, l'assenza del pubblico e tutte le polemiche varie ed eventuali del caso, c'è stato un intoppo nel corso di un'esibizione di questa terza serata.

Un problema tecnico al microfono ha costretto Fasma, che si stava esibendo all'Ariston insieme a Nesli, ad interrompere la sua performance. Il microfono dell'artista infatti sembrava non dare alcun segno di vita, e la voce del cantante risultava essere quasi totalmente coperta da quella del rapper. Amadeus è è dovuto così intervenire sul palco per richiedere l'interruzione della performance.

Il conduttore visibilmente imbarazzato per quanto accaduto ha bloccato tutto mentre i due intonavano La Fine, uno dei brani più celebri di Nesli. Amadeus è stato costretto quindi a lanciare la pubblicità, per permettere ai tecnici di risolvere il problema.

Intanto Irama è stato riammesso in gara e ha potuto prendere parte anche se a distanza alla serata delle cover. Resta da capire come andranno le cose nel caso in cui l'ex concorrente di Amici dovesse vincere il 71esimo Festival di Sanremo. Il pubblico intanto attende con impazienza il terzo quadro di Achille Lauro dedicato al pop.

Quanto è interessante?
4