Netflix

Saul Goodman ai nastri di partenza nel teaser trailer di Better Call Saul 5

di

Dopo aver ammirato le prime immagini ufficiali di Better Call Saul 5, la AMC ha finalmente deciso di pubblicare online nel giorno di Santo Stefano il primo teaser trailer ufficiale della quinta stagione della serie spin-off di Breaking Bad con protagonista il mitico Bob Odenkirk nei panni dello spregiudicato Jimmy McGill.

Come sappiamo, la quarta stagione è stata quella definitiva di passaggio, dato che proprio nel finale Jimmy ha scelto di cambiare il suo nome in Saul Goodman, avvocato amorale e senza scrupoli che abbiamo imparato a conoscere e ad amare (e disprezzare anche, perché no) nella serie con Bryan Cranston. Better Call Saul è cresciuta così tanto in quattro stagioni - sia in termini narrativi che qualitativi - da essere divenuta qualcosa di ben più grande e riuscito del semplice spin-off di una serie di successo, guadagnandosi di diritto un posto importante tra i migliori show degli ultimi anni.

Nella quinta stagione assisteremo ai primi passi mossi da Saul Goodman nel mondo dell'assistenza alla criminalità, dunque alla fondazione del suo studio e alle varie strategie per aiutare i suoi clienti. Al contempo vedremo come evolverà - deteriorandosi o meno - il rapporto con Kim Wexler (Rhea Seehorn) e anche come procederà la storyline di Mike (Jonathan Banks) e Gus Fring (Giancarlo Esposito).

Better Call Saul 5 andrà in onda sulla AMC a partire dal prossimo 23 febbraio, arrivando a cadenza settimanale su Netflix invece dal 24 dello stesso mese.

Quanto è interessante?
1