La prima scena post-credit di Watchmen anticipa la fuga di Ozymandias?

La prima scena post-credit di Watchmen anticipa la fuga di Ozymandias?
di

Il gran finale di questa prima stagione di Watchmen è ormai alle porte, e le strade dei protagonisti dello show sono quindi finalmente in procinto di incrociarsi: la scena post-credit dell'ottavo episodio sembra spingere proprio in questa direzione.

Nella prima scena dopo i titoli di coda presente in un episodio dello show ideato da Damon Lindelof, infatti, vediamo quello che potrebbe essere il momento della svolta per la prigionia di Adrian Veidt nella colonia nella quale è rinchiuso da qualcosa come sette anni.

Dopo il processo del quale Ozymandias era stato protagonista e al quale avevamo assistito nello scorso episodio, infatti, l'uomo più intelligente del mondo viene sottoposto alla punizione concordata dalla corte e quindi incatenato e preso a pomodori in faccia dagli stessi cloni.

Una volta ricondotto alla sua cella, però, Veidt riceve una torta per 'festeggiare' i suoi sette anni di prigionia: all'interno di questa trova un ferro di cavallo donatogli evidentemente dai cloni che gli sono rimasti fedeli. Con il sorriso di Ozymandias si chiude dunque un episodio che, con ogni probabilità, porterà dritti alla sua fuga dalla colonia e al suo ritorno sulla Terra.

Chissà che il ritorno di Veidt non possa coincidere anche con quello di Dr. Manhattan, la cui (momentanea?) dipartita ha sconvolto buona parte dei fan di Watchmen. Nell'ottavo episodio di Watchmen abbiamo anche finalmente ricevuto una spiegazione riguardo alla trasformazione di Dr. Manhattan.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2