Lo sceneggiatore de I Simpson svela la sua battuta preferita del signor Burns

Lo sceneggiatore de I Simpson svela la sua battuta preferita del signor Burns
di

La storia de I Simpson è infarcita di battute taglienti, molte delle quali rimaste letteralmente nella storia della serialità televisiva ed entrate ormai a far parte della nostra cultura pop. Ogni personaggio ha avuto uno o più momenti di cui tutti ci ricordiamo, ed il signor Burns sicuramente non fa eccezione.

A voler scegliere la battuta più epica del datore di lavoro di Homer ci sarebbe l'imbarazzo della scelta, dall'ormai iconico "Smithers, libera i cani" a scendere. Ebbene, vi sorprenderà forse sapere che la frase preferita di uno degli storici sceneggiatori de I Simpson non rientra, molto probabilmente, tra quelle che avreste immaginato.

"Questa è la cosa di cui vado più fiero. Io e Bill Oackley eravamo ossessionati da questo fatto e pensavamo che fosse perfetto per Burns. Bell preferiva 'Ahoy-hoy', mentre il suo (e mio) arci-nemico Thomas Edison preferiva: 'Pronto'. Edison vinse, ma abbiamo provato almeno a pareggiare i conti" ha dichiarato lo sceneggiatore Josh Weinstein, facendo quindi riferimento all'"Ahoy-hoy" utilizzato da Burns per rispondere a telefono.

Insomma, una risposta che potrebbe sorprendere molti fan ma che, in effetti, è stata ampiamente giustificata dallo sceneggiatore. Sempre buttando un occhio al passato dello show, intanto, un fan ha recentemente scoperto un errore presente in un vecchio episodio de I Simpson.

Quanto è interessante?
3