La scenografa di Game of Thrones lavorerà anche al prequel House of the Dragon

La scenografa di Game of Thrones lavorerà anche al prequel House of the Dragon
di

Discussing Film riporta che la scenografa Deborah Riley, che è stata la production designer di Game of Thrones a partire dalla quarta stagione, continuerà a dare vita a Westeros anche nel prequel House of the Dragon, ambientato 300 anni prima gli eventi della serie originale e incentrati sulla casata dei Targaryen.

Grazie al lavoro svolto nella serie targata HBO, in questi anni Riley ha vinto insieme ai suoi colleghi 4 premi Emmy su 5 nomination ottenute. Dopo aver studiato architettura, Riley si è dedicata alla scenografia e nel suo curriculum ci sono film come The Matrix (1999), Anna and the King (1999), Moulin Rouge (2001) e 21 grammi (2003). Tra i lavori che l'hanno vista come production designer, segnaliamo Nothing Left to Fear (2013) e Demonic (2015).

La notizia del prequel di Game of Thrones è arrivata pochi giorni dopo a quella della cancellazione dello spin-off con Naomi Watts. Il nuovo show vedrà il coinvolgimento di Miguel Sapochnik (il regista di alcuni degli episodi più celebri di GOT, come La Battaglia dei Bastardi e La Lunga Notte), che scriverà e dirigerà diversi episodi, in più ricoprirà anche il ruolo di showrunner insieme a Ryan Condal.

A inizio gennaio, inoltre, HBO ha confermato che House of the Dragon uscirà nel 2022. Nonostante manchi molto tempo e non si conoscano i dettagli della serie, potrebbe esserci la porta aperta per un personaggio di Game of Thrones, almeno stando ai desideri di chi lo interpreta.

Quanto è interessante?
4