Scomparso James Lipton, creatore e conduttore di Inside the Actors Studio

Scomparso James Lipton, creatore e conduttore di Inside the Actors Studio
di

Nella giornata di ieri è scomparso James Lipton, figura di spicco del teatro newyorchese e della tv americana, anche grazie alla creazione e alla conduzione del format Inside the Actors Studio. Lipton è morto all'età di 93 anni nella sua casa di Manhattan a causa di un cancro alla vescica, come riferito dalla moglie, Kedakai Mercedes Lipton.

"Ha vissuto ogni giorno come se fosse l'ultimo" ha dichiarato la moglie a The Hollywood Reporter "Il suo lavoro è stata la sua passione, ha amato quello che ha fatto e tutte le persone con cui ha lavorato. Ha dato potere alle persone per fare del loro meglio, e si spera che il suo spirito, la curiosità e la passione, vivranno".
Ideato da Lipton nel 1994, Inside the Actors Studio venne creato per realizzare delle master class per gli studenti dell'Actors Studio, in collaborazione con The New School. Con Paul Newman come ospite iniziale, ogni puntata di un'ora presentava una star che si sottoponeva ad un'intervista individuale e approfondita con lo stesso Lipton.

Nel corso degli anni quasi 300 personalità del mondo dello spettacolo americano, tra cui diversi vincitori di Oscar e Emmy, hanno condiviso i segreti della loro arte con James Lipton e il suo pubblico di studenti davanti alle telecamere televisive, permettendo allo show di diventare uno dei più longevi del piccolo schermo. Negli anni anche Francis Ford Coppola partecipò a Inside the Actors Studio.
Nel corso della sua carriera James Lipton ha lavorato anche come autore per il teatro e la televisione, scrivendo diversi testi per Broadway e per show tv.
Dal 2018 Lipton non conduceva più Inside the Actors Studio, di fatto ritirandosi dal mondo dello spettacolo.

Quanto è interessante?
3