Netflix

Scopriamo le magie dei VFX di The Witcher con uno speciale video del "making of"

di

Il Continente di The Witcher è un luogo misterioso ed affascinante, la cui storia è legata a filo doppio con le più potenti magie, ma c'è una speciale magia nel nostro mondo che rende possibile tutto ciò: i VFX. Ecco quindi che Netflix svela i segreti della serie e dei suoi effetti speciali in una nuova featurette: scoprite di più dopo il salto.

Per la prima stagione Henry Cavill e l'intero team si sono affidati alle sapienti mani dello studio Framestore, esperto in effetti visivi: ecco che strade, foreste, e persino intere città prendono forma davanti ai nostri occhi, con toni per certi versi simili alla sigla di Game of Thrones.

Scoprire ogni volta i dettagli, i retroscena e le infinite possibilità dei VFX è un vero spettacolo e ricorda quanto siano determinanti nella riuscita di un prodotto, cinematografico o seriale che sia, soprattutto se lo si fa con un un filmato che si sofferma su ogni istante della lavorazione, dall'idea di partenza, alla realizzazione del modello virtuale in 3D, fin'anche alla sovrapposizione di più piani nel caso delle scene più complesse.

"Uno dei ruoli principali di Framestone nella serie", scrive lo studio sulla sua pagina internet, "è stato quello di contribuire alla creazione del Continente, tanto nell'aspetto quanto nelle suggestioni. Il mondo di The Witcher è unico proprio grazie ad una serie di ambienti migliorati digitalmente o completamente virtuali. Poco alla volta lo studio ha assunto un ruolo sempre maggiore ed è diventato responsabile del design di numerose location inclusa la tetra città di Cintra, la fortezza di Aretuza a picco sulla scogliera e la roccaforte elfica."

La prima stagione di The Witcher è disponibile su Netflix, continuate a seguirci per altre curiosità come il suo riassunto animato in 20 secondi e le nuove copertine dei romanzi di Andrzej Sapkowski, cui la serie è ispirata.

Quanto è interessante?
4