Lo scorso episodio di The Flash ha confermato l'esistenza di Atlantide nell'Arrowverse

Lo scorso episodio di The Flash ha confermato l'esistenza di Atlantide nell'Arrowverse
di

In attesa di vedere il nuovo confronto tra Nash Wells e Barry Allen nel prossimo episodio di The Flash, facciamo un passo indietro per concentrarci su un'importante novità svelata nella puntata andata in onda lo scorso 10 marzo su The CW.

Stiamo parlando della rivelazione sull'esistenza di Atlantide, la leggendaria città sottomarina di grande importanza nei fumetti (e film) DC soprattutto come luogo natale di Aquaman, nell'Arroweverse e in particolare nell'universo della Terra-Uno.

La conferma è arrivata direttamente da Cisco Ramon, che durante l'episodio intitolato "Death of Speed Force" ha spiegato le differenze principali tra le diverse realtà prima e dopo la Crisi sulle Terre Infinite, il crossover-evento che ha coinvolto l'intero franchise nei mesi scorsi. Il personaggio interpretato da Carlos Valdes ha infatti rivelato l'esistenza di Atlantide parlando del suo improvviso ritorno, e spiegando che dopo settimane via di casa gli è venuto il bisogno di "lavare via l'odore del pesce di Atlantide dai vestiti."

Se ciò porterà ad una futura apparizione di Aquaman nella serie The CW è ancora presto per dirlo, anche perché il personaggio è uno dei grandi protagonisti dell'universo cinematografico di DC Films e Warner Bros., ma d'altronde durante la Crisi abbiamo assistito ad uno speciale cameo del Flash di Ezra Miller.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere il Re di Atlantide nell'Arrowverse? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1