Scrubs: lo sceneggiatore Eric Weinberg arrestato nuovamente per molestie sessuali

Scrubs: lo sceneggiatore Eric Weinberg arrestato nuovamente per molestie sessuali
di

Poche settimane fa vi avevamo parlato di quanto successo a Eric Weinberg, lo sceneggiatore di Scrubs che è stato accusato di molestie a fine agosto scorso.

Ma come riportato da Deadline, i problemi per lo storico showrunner sarebbero tutt'altro che finiti. Infatti, dopo essere stato arrestato e in seguito rilasciato con una cauzione di 3,225 milioni di dollari, Weinberg sarebbe finito nelle ultime ore nuovamente in manette, ma ancora una volta è stato rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 5 milioni di dollari.

Aspettando nuovi dettagli che saranno rivelati prossimamente dal procuratore distrettuale della contea di Los Angeles George Gascón, sappiamo che le accuse si riferiscono a una serie di violenze sessuali e stupri che la polizia afferma siano avvenuti tra il 2012 e il 2019. Come riportato in precedenza, secondo il LAPD Weinberg individuava le sue vittime, donne tra i 20 ei 30 anni, "nei negozi di alimentari, nei bar e in altri luoghi pubblici" e le convinceva a partecipare a un servizio fotografico. Il modus operandi di Weinberg era così quello di violentare le donne che accettavano l'invito a casa sua.

In attesa di nuovi aggiornamenti sulla vicenda, vi ricordiamo che recentemente il cast di Scrubs ha assicurato i fan sul reboot a sorpresa, che potrebbe essere un film.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
3