La seconda stagione di High School Musical sarà molto diversa dai film

La seconda stagione di High School Musical sarà molto diversa dai film
di

Lo scorso ottobre c'è stato l'annuncio del rinnovo di High School Musical: The Musical: The Series per una seconda stagione. Quest'ultima, come confermato dalle parole dello showrunner Tim Federle, si allontanerà molto da ciò che è stato mostrato nei precedenti film Disney.

Federle, qualche mese fa, aveva già rilasciato alcune dichiarazione riguardanti la fedeltà della serie con il franchise, sottolineando come il nuovo prodotto fosse rivolto verso qualcosa di completamente nuovo rispetto ai tre film originali diretti dal regista Kenny Ortega.

Parlando in esclusiva con il portale Digital Spy, lo showrunner ha nuovamente sottolineato come i fan dello show - che sarà presente anche sulla piattaforma streaming Disney+ - si ritroveranno di fronte a qualcosa di nuovo e diverso.

"Volevo che la prima stagione fosse autoreferenziale, con un tono molto simile a quello di Summer Heights High, il mio programma televisivo in assoluto" successivamente ha sottolineato il bisogno di novità nella serie, che può contare sulla presenza dei personaggi interpretati da Olivia Rodrigo (Nini) e Sofia Wylie (Gina) "Allontanarsi da una parte degli elementi del franchise originale e iniziare a flettere i nostri muscoli".

Cosa ne pensate di High School Musical: The Musical: The Series? La seconda stagione sarà disponibile su Disney+, la piattaforma di video streaming di Disney in arrivo in Italia il prossimo marzo.

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
1