The Witcher ingaggia la costumista di Doctor Who e Henry VIII per la seconda stagione

The Witcher ingaggia la costumista di Doctor Who e Henry VIII per la seconda stagione
di

È il fansite Redanian Intelligence a rivelare che Lucinda Wright, costumista che nella sua carriera ha partecipato alla realizzazione di serie quali Doctor Who e Jamestown, è stata ingaggiata da Netflix per lavorare alla già annunciata seconda stagione di The Witcher.

La Wright sostituirà Tim Aslam, autore dei costumi che state vedendo in questi giorni su Netflix tra cui anche quello dello strigo interpretato da Henry Cavill. La conferma è arrivata anche da Netflix, che però non ha voluto commentare le ragioni di questa decisione.

Oltre a Doctor Who, serie che le è valso un BAFTA Cymru Award per il miglior costume nel 2006, la costumista è stato nominata per i suoi lavori in Fanny Hill, Miss Marie Lloyd, e The Suspicions of Mr Whicher. In calce alla notizia potete dare un'occhiata ad alcuni dei suoi costumi, tra cui quelli visti nella miniserie britannica Henry VIII.

Composta da 8 episodi, la prima stagione della serie è attualmente disponibile su Netflix - qui potete leggere la nostra recensione di The Witcher. Avete approfittato delle vacanze per iniziare la serie? Se sì, fateci sapere la vostra nell'area dedicata ai commenti. Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla nostra intervista con la showrunner di The Witcher e le attrici di Ciri e Yennefer.

Quanto è interessante?
4
The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1The Witcher - Stagione 1