Secondo Henry Cavill di The Witcher Geralt è un mix di Superman e Batman

Secondo Henry Cavill di The Witcher Geralt è un mix di Superman e Batman
di

Continuano le interviste al protagonista di The Witcher, attesa serie TV prodotta da Netflix e in cui potremo vedere Henry Cavill nei panni del famoso strigo. Parlando delle caratteristiche del suo personaggio, l'attore statunitense lo ha paragonato a due supereroi DC.

Durante una sua partecipazione al podcast ReelBlend, Henry Cavill ha risposto ad una domanda riguardo le differenze nell'interpretare l'Uomo d'Acciaio e il cacciatore di mostri nato dalla penna di Andrzej Sapkoswki: "Sono molto simili, Geralt è quasi un mix di Superman e Batman. È più forte, grande e veloce della media delle persone, ma è anche molto abile nell'indagare i vari crimini. È un orfano che è stato abbandonato, ed è cresciuto in un ambiente molto difficile, allenandosi duramente. Quindi se dovessi prendere questi due personaggi, unirli insieme e spostarli in un ambiente fantasy/medievale otterresti qualcuno di molto simile a Geralt".

L'intervista continua, specificando meglio alcune parti del suo discorso: "Ha più la personalità esterna di Batman, mentre al suo interno batte un cuore come quello di Superman. Ma devo dire che è molto interessante recitare in un ruolo del genere, perché hai solo un certo numero di scene per far vedere tutte queste sfaccettature del protagonista".

La serie di Netflix sarà disponibile a partire dal 20 dicembre, nel frattempo vi consigliamo questa notizia con l'ordine di lettura dei romanzi di The Witcher.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
4