Marvel

Secret Invasion, Christopher McDonald non cede: 'Norman Osborn? Non posso dire niente'

Secret Invasion, Christopher McDonald non cede: 'Norman Osborn? Non posso dire niente'
di

Com'è buona norma per qualunque prodotto Marvel Cinematic Universe prossimo all'uscita, anche per Secret Invasion i fan e la stampa si stanno letteralmente scatenando per quanto riguarda teorie, ipotesi e fantasie di ogni tipo. Oggetto di tante riflessioni è, ad esempio, il ruolo di Christopher McDonald nel nuovo show.

Sin dall'annuncio dell'attore come parte del cast si era vociferato che McDonald fosse stato ingaggiato per ricoprire il ruolo di Norman Osborn: la voce non è mai stata confermata da nessuna delle parti in causa, con la star di Un Tipo Imprevedibile e Requiem for a Dream che continua a mantenere il silenzio nel rispetto dell'accordo di riservatezza firmato con Marvel.

"Non so niente, non posso dire niente. Ho firmato un accordo di non divulgazione, per cui non posso dire nulla oltre al fatto che la serie si chiami Secret Invasion" sono state le parole di McDonald. L'attore ha poi proseguito, parlando del momento in cui fu contattato dagli Studios: "Il mio agente e il mio manager mi chiamarono: 'Chris, sei seduto?' e io: 'Sono in macchina, sto tornando a casa'. 'Sì, forse è meglio che accosti' mi dissero, e io: 'Cos'è successo?', 'No, è una cosa buona, accosta'. Dopodiché mi dissero dell'offerta di unirmi all'MCU, ed io: 'Wow, è qualcosa per cui ho sempre pregato, è praticamente quanto di più importante esca da Hollywood oggi!'".

Sareste felici di vedere Christopher McDonald nel ruolo che fu di Willem Dafoe? Diteci la vostra nei commenti! Emilia Clarke, intanto, spera di restare nell'MCU quanto più tempo possibile dopo Secret Invasion.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3