Marvel

Secret Invasion, la serie Disney+ racconterà le origini degli Skrull?

Secret Invasion, la serie Disney+ racconterà le origini degli Skrull?
di

Nel 2020 è stata annunciata la produzione di Secret Invasion, la nuova serie basata sul crossover Marvel Comics del 2008 di Brian Michael Bendis e Leinil Francis Yu in cui gli alieni mutaforma conosciuti come Skrull hanno pianificato un'infiltrazione a lungo termine sulla Terra sostituendo lentamente a figure chiave del potere.

Per il momento, bisogna dirlo chiaramente, i dettagli su questo show sono ancora piuttosto scarsi. Sappiamo che Samuel L. Jackson e Ben Mendelsohn riprenderanno i loro ruoli di Nick Fury e Talos, la cui relazione è stata introdotta per la prima volta in Captain Marvel. Sappiamo altresì che Kyle Bradstreet è lo showrunner, mentre del cast di Secret Invasion farà parte anche Emilia Clarke, e al suo fianco ci saranno Kingsley Ben-Adir, Olivia Colman, Killian Scott e Christopher McDonald in ruoli sconosciuti. Lo spoiler di Samuel L. Jackson ha poi confermato anche il coinvolgimento di Martin Freeman come Everett K. Ross.

Intanto, le nuove foto dal set sembrano confermare che la serie Disney+ esplorerà la mitologia degli Skrull, raccontando in parte la storia di Kly'bn, l'ultimo dell'antica razza di Skrull Eternals che si pensa abbia dato inizio a questa civiltà aliena sul suo pianeta natale. Insieme alla regina Sl'gur't, governa il pantheon degli dei Skrull e ha scritto il loro testo sacro, il Libro del Mondo Skrull. Ed è stato proprio in questo testo che sono stata anticipata attraverso una profezia, l'invasione degli Skrull sulla Terra, a seguito della distruzione del proprio pianeta.

Al momento non è chiaro come queste informazioni verranno prese in considerazione nella serie Disney+, potrebbero essere anche solo trattata marginalmente per raccontare la storia di questo popolo, oppure, potrebbero essere il fulcro della storyline di Secret Invasion. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

FONTE: SF
Quanto è interessante?
3