Sembra che American Gods sostituirà il ruolo di Gillian Anderson, Media, con New Media

di

Sembra che il Tech Boy di American Gods riceverà una nuova amica: la serie Starz aggiungerà il ruolo di New Media nella prossima stagione 2. A rivelarlo in anteprima è stata TVLine.

Il sito ha appreso che lo show sta cercando una donna asiatica di 20 anni per interpretare la parte regular della serie, che simboleggia il ruolo dei social media nella vita moderna americana nello stesso modo in cui i media di Gillian Anderson hanno rappresentato la televisione e la cultura pop nella prima stagione.

Sebbene Starz non abbia commentato la cosa, sembra che la serie si stia muovendo per colmare il vuoto lasciato dalla partenza della Anderson dalla serie. A Gennaio, Anderson ha detto ai giornalisti presenti durante il tour stampa invernale della Television Critics Association che non avrebbe più girato nessun episodio del dramma fantasy, che racconta la guerra tra gli Antichi Dei (figure della mitologia e della antiche tradizioni) e i Nuovi Dei (rappresentazioni della tecnologia, dei media, ecc.).

Il suo annuncio è arrivato circa sei settimane dopo che i co-showrunner Bryan Fuller e Michael Green hanno lasciato lo show a causa di differenze creative con il produttore Fremantle per la lunghezza e la direzione della stagione 2. L'ex produttore esecutivo di Hannibal, Jesse Alexander, sarà il co-showrunner della seconda stagione insieme all'autore Neil Gaiman, il cui romanzo del 2001 ha fornito lo spunto per lo show.

TVLine ha inoltre appreso che la produzione della seconda stagione di American Gods è prevista per Maggio.

FONTE: tvline
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!