Fu sera e fu mattina, in sviluppo una serie TV del prequel de I Pilastri della Terra

Fu sera e fu mattina, in sviluppo una serie TV del prequel de I Pilastri della Terra
di

Ricordate la serie tv tratta dai romanzi di Ken Follett I Pilastri della terra? Adesso avremo un live-action prequel, basato ovviamente su Fu sera e fu mattina, il più recente romanzo nella saga di Kingsbridge.

Legendary TV e Range Media Partners sono al lavoro su un adattamento seriale del romanzo prequel pubblicato da Follett nel 2020, edito in Italia da Mondadori.

"Ken Follett è uno dei grandi autori del nostro tempo, e Fu sera e fu mattina è una delle ragioni per cui è tale. Il suo potere, la sua bellezza, la sua brutalità e la sua umanità si mescolano nel più notevole e immersivo dei modi. È un bellissimo libro per questo medium. Range è onorata di collaborare con Legendary per portarlo sullo schermo" ha affermato Michael Cooper di Range Media Partner.

Dal canto suo, Ken Follett si è detto "entusiasta di vedere sviluppato Fu sera e fu mattina in una serie tv. Sono felicissimo di vedere che la mia storia è in così buone mani".

Ambientata nel 997 dell'era volgare, sul finire dei Secoli Bui la storia seguirà la vicende di tre personaggi in particolare. Come recita la premessa, infatti, "L'Inghilterra è sotto attacco a ovest da parte dei Gallesi e a est da parte dei Vichinghi. Coloro che sono al potere piegano la giustizia al loro volere, senza tenere in conto la gente comune ed entrando spesso in conflitto con il Re. Senza una chiara legge governativa, il caos regna sovrano. In tempi turbolenti come questi, le strade di tre personaggi si incroceranno".

Per primo abbiamo "Un giovane costruttore di barche, la cui vita sarà stravolta quando l'unica casa che ha mai conosciuto sarà distrutta dai Vichinghi, forzando lui e la sua famiglia a spostarsi in un piccolo villaggio dove non sembra riuscire ad adattarsi".

A seguire "Una nobildonna normanna che si sposa per amore, segue il marito attraverso i mari verso una nuova terra, ma sarà scioccata dalle usanze e dai costumi del paese natio di quest'ultimo. Inizierà dunque a comprendere che ognuno intorno a lei è sempre al centro di una costante e brutale battaglia per il potere, e un singolo errore potrebbe dimostrarsi catastrofico".

E infine "Un monaco che sogna di trasformare la sua umile abbazia in un centro di apprendimento che verrà ammirato in tutta Europa".

"Ognuno di loro farà la pericolosa conoscenza di un vescovo astuto e spietato che farà di tutto per aumentare il suo benessere e il proprio potere" conclude la sinossi ufficiale dell'opera.

E voi, che ne pensate? Siete entusiasti di questo progetto? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2