Serial tv in Italia: prime tv, debutti e slittamenti

di

Il mondo dei serial trasmessi in Italia è più in fermento che mai. Tra season premiere, debutti che fanno registrare, a distanza di anni e con alcune new entry nel cast originale, ottimi risultati e slittamenti delle nostre produzioni preferite, non ci si può certo annoiare. Diamo una veloce panoramica a quello che ci aspetta nella stagione 2009/2010.

Iniziamo con i debutti di serial collaudati di cui alcuni trasmessi nel digitale terrestre e altri in chiaro: sabato 3 ottobre è stata trasmessa la season premiere italiana della nuova stagione de "I Tudors", arrivato al terzo capitolo, su Mya. La serie storico-drammatica si avvale di una new entry, la cantante pop Joss Stone che interpreta la quarta moglie di Enrico VIII, Anna Di Cleves. La serie era rimasta all' esecuzione da parte del sovrano, della seconda moglie Anna Bolena. L' uomo si risposerà, come narra la storia e come vedremo in questa stagione. La terza moglie, Jane Seymour (Annabelle Wallis) sarà di scena per poco, e quindi arriverà Joss Stone. In questa stagione vedremo una feroce lotta contro la religione innescata dalla ribellione del Nord, contrastata da una enorme fiducia nel Papa. In cantiere la quarta e ultima stagione e l' idea di realizzare un' altra serie storica dedicata ai Borgia.

Spostandoci ad altre prime tv sul digitale terrestre, segnaliamo anche l' arrivo della seconda stagione di Chuck, di cui i primi due episodi sono arrivati su STEEL proprio ieri sera alle 21. Fra breve anche l' episodio in 3D. In questa seconda stagione Chuck potrebbe tornare alla sua vita normale dopo il successo delle sue missioni, e potrebbe prendere cosi il coraggio per chiedere di uscire a Sara. Negli USA a marzo ci sarà la terza stagione a budget ridotto dopo i deludenti ascolti, e altri nove possibili episodi oltre i 13 già pianificati, se gli ascolti stessi si rialzeranno.

Boom di ascolti invece per la sesta stagione di "Un medico in famiglia" anche senza Nonno Libero, interpretato dal grande attore pugliese Lino Banfi, che da questa stagione si farà da parte, registra eccellenti risultati. Il cast è quasi lo stesso ad eccezione di alcune new entry, che sembrerebbero ben amalgamate al resto del cast originale presente sin dalle prime puntate della prima stagione. La trama in questi nuovi episodi è più matura, e conta, sorprendentemente, alcuni risvolti drammatici e con tutti i problemi che comprende il mondo degli adulti. La serie è andata in onda ieri sera alle 21.20 su Rai Uno, registrando ascolti record. Lino Banfi è rimasto offeso da questa scelta di farlo uscire dal cast e a Sorrisi e Canzoni TV dichiara:

"I Martini non sono proprio una bella famiglia, anzi è una famiglia di casinisti. E' sgretolata. Sul nonno per esempio sono cadute troppe responsabilità, con un padre assente per dieci anni... Io sono per la famiglia unica. Ora ho tanti altri progetti, tra cui quello di lavorare nella mia casa di produzione al fianco di mia figlia Rosanna"

Infine segnaliamo ennesimi (e fastidiosi soprattutto per i fan) spostamenti dei serial più amati dai telespettatori italiani: la quinta stagione di Grey' s Anatomy e la prima di E.R. andranno a riposo fino a metà novembre, la seconda stagione di Calinfornication, prevista per il 14 ottobre, è stata anticipata al 7 in seconda serata su Italia1, Gossip Girl che è stato attualmente collocato al pomeriggio sempre su Italia1 alle 15, slitterà con i suoi episodi inediti della seconda stagione alle 15.20 e prima andranno in onda i cartoni di Willy il Coyote e Beep Beep, preceduti dai nuovi episodi del cartone Futurama alle 14,50.

 

Quanto è interessante?
0