Serial TV USA, i cinque nuovi telefilm più attesi del 2013

di

Il vecchio anno non si è ancora concluso, ma i siti americani specializzati in telefilm stanno già facendo previsioni su quali saranno le cinque novità seriali più attese nel 2013. Se siete anche voi curiosi di sapere quali sono i telefilm più attesi del prossimo anno, non dovete far altro che seguirci dopo il salto per ulteriori dettagli!

Iniziamo da Hannibal, il serial ispirato ai romanzi di Thomas Harris e prequel dei film con protagonista Anthony Hopkins. La serie racconta il rapporto tra l'agente dell'FBI Will Graham (Hugh Dancy) e lo psichiatra forense Hannibal Lecter (Mads Mikkelsen). Proseguiamo con Da Vinci's Demons, progetto televisivo che racconta la vita del giovane Leonardo da Vinci (Tom Riley), 25enne genio che inventò il futuro e che nel frattempo dovrà vedersela con una misteriosa setta chiamata i Figli di Mitra. The Carrie Diaries è invece il prequel di Sex and The City che vedrà come protagonista una giovane Carrie Bradshaw (AnnaSophia Robb), liceale e aspirante scrittrice orfana di madre, che vive con il padre e le sorelle più piccole Dorrit e Missy. Un altro prequel è infine Bates Motel, che racconta le origini delle vicende che hanno dato la vita al film Psycho. A dare il volto ai due protagonisti saranno Vera Farmiga e Freddie Highmore che racconteranno la giovinezza di Norman Bates e di come egli, cresciuto dalla madre Norma, sia diventato un serial killer. Ultimo e non per importanza è The Americans: la Guerra Fredda, una serie originale che ha come sfondo la storia di due spie del KGB che vivono in America negli anni '80, e che racconta la vita di Phillip (Matthew Rhys) ed Elizabeth (Keri Russell), sposati per finta per attrarre il nemico, dovranno fare i conti con la loro attrazione e quella per la libertà e i valori americani.

FONTE: tvovermind.com
Quanto è interessante?
0