Serial TV USA: novità per ABC, NBC e HBO

di

Nuovo aggiornamento sulle novità seriali che andranno in onda sugli schermi americani nei prossimi mesi. Iniziamo da ABC che ha ordinato High Profile, drama scritto da Gwendolyn Parker, prodotto da Jordan Kerner, che vede al centro della storia Shauna McDaniel, una donna che, dopo essere stata testimone di un crimine quando era bambina, è diventata agente dell'FBI alla guida dell'unità che indaga sui casi del secolo. La protagonista è una donna sexy, impulsiva, diretta e istintiva in ogni situazione, ha un ex marito che potrebbe essere il vero amore della sua vita ed una fidanzata che accetta il fatto di essere rimasta troppo ferita per riuscire ad amare nuovamente.

Passiamo al canale NBC che ha acquisito Human Resources, un action workplace comedy di Howard Gordon descritta come 24 che incontra Die Hard con protagonista un gruppo di improbabili eroi che decidono di unirsi per salvare i loro collaboratori, nonché i loro posti di lavoro e in definitiva anche se stessi. Tom Gormican scriverà la sceneggiature e ricoprirà il ruolo di produttore esecutivo insieme a Gordon ed Oly Obst.

Concludiamo con HBO ha intenzione di sviluppare Living on Video, una comedy di David Fincher scritta da Rich Wilkes e Bob Stevenson basata su un'idea di Fincher. La possibile serie tv racconta una storia ambientata nella Los Angeles del 1983 e vede come protagonista Bobby, un ragazzo che, abbandonati gli studi per inseguire il suo sogno, ovvero quello di dirigere una pellicola di fantascienza, finisce a lavorare per una compagnia che realizza videoclip. Lo show esplorerà il mondo di questa industria, tutti i componenti ma soprattutto gli elementi, come la droga, che ne fanno parte direttamente o indirettamente. Sempre Fincher dovrebbe essere il regista del pilot.

Quanto è interessante?
0