Serial TV USA: novità per ABC, TNT ed NBC

di

Nuovo aggiornamento sulle prossime serie televisive che i telespettatori americani potranno vedere sui loro schermi a partire dal 2015. Iniziamo con ABC che ha acquisito Felony Twins, una comedy noir di Josh Schwartz e Stephanie Savage che mischia legal drama e soap opera con protagonisti tre investigatori dalle vite sociali alquanto selvagge quanto i loro casi, ma soprattutto sarà focalizzata su un giovane avvocato di un importante studio legale che scopre l'ossessione per la criminalità di due sorelle gemelle che abitano nel suo condominio. L'uomo le arruola come investigatrici per i suoi casi, ma senza comunicarlo ai suoi superiori.

Sempre il canale alfabetico ha comprato anche Who's Steve, comedy di Kourtney Kang ispirata sulla sua vita reale, che racconta cosa accade quando l'ex fidanzato gay di tua moglie dei tempi del liceo diventa la tua tata.

TNT ha invece ordinato il pilot del fantasy drama Lumen prodotto dalla Amblin Television e diretto da Joe Johnston. Il potenziale progetto televisivo, scritto da Chris Black, vede al centro della storia una famiglia bloccata in un mondo parallelo e la scomparsa dell'autore di una serie di romanzi fantasy in stile Harry Potter. I quattro componenti della famiglia finiscono nel mondo descritto nei libri e scoprono che ciò che pensavano fosse finto, in quell'universo è reale, e come se non bastasse, si ritroveranno coinvolti nel bel mezzo di una guerra tra forze magiche.

Il network NBC ha invece acquisito Maidenhead, un medical procedural con elementi soprannaturali di John Davis, Ben Ripley e James Wan che contiene anche un po' di drama e racconta la storia di uno scienziato chiamato a studiare il caso di una ragazza adolescente in difficoltà che si scopre essere posseduta da una presenza demoniaca che sta colpendo tutta la cittadina. Lo scienziato e la sua squadra dovranno cercare la verità tra i segreti e le bugie sepolti nella comunità mentre cercano di risalire alle origini della presenza demoniaca.

La NFL, ovvero la lega di football americano, ha intenzione di raccontare la sua storia dal 1920 ad oggi con una serie tv, che racconterebbe l'evoluzione di questo sport decennio dopo decennio. Al progetto, che non ha ancora uno sceneggiatore ma prevederebbe più di una stagione, stanno lavorando Jon Favreau e Kevin Misher. Tra le reti interessate alla trasmissione ci sarebbero i network NBC, Fox, A&E e History Channel.

Quanto è interessante?
0